Viaggi bleisure, 4 suggerimenti per gli imprenditori dell’ospitalità

I viaggi bleisure sono diventati d’abitudine tra gli uomini d’affari: ecco perché gli hotel dovrebbero collaborare con i tour operator per aumentare gli affari!

Tra i viaggiatori per lavoro abituali si diffonde sempre di più il fenomeno del bleisure: un piccolo prolungamento del viaggio di lavoro, con l’obiettivo di concedersi una breve vacanza ed esplorare la destinazione ospite. Questo fatto è sempre più contemplato nelle aziende, che concedono a tutti quei dipendenti in trasferta la possibilità di unire al dovere anche brevi (ma intensi) momenti di piacere. Numerose ricerche ormai hanno decretato l’efficacia produttiva del viaggio d’affari a cui sono associati momenti di svago privati: i lavoratori sono più incentivati a partire, producono di più e meglio.

I viaggi bleisure sembrano godere della giusta attenzione anche da parte delle strutture alberghiere. Non stupisce visto che il viaggiatore bleisure allunga potenzialmente il proprio soggiorno dalle 2 notti necessarie in media per il viaggio business fino a 6 notti, aggiungendovi la parte leisure.

Un notevole volume di business dunque, si legge su Eventreport.it, che gli alberghi devono però essere in grado di aggiudicarsi, risultando attrattivi per il soggiorno di lavoro: agli imprenditori dell’ospitalità si richiede non solo flessibilità nella gestione dei cambiamenti di prenotazione, ma anche di saper fare rete con agenzie del proprio territorio, specializzate in organizzazione di eventi e viaggi per le aziende.

Il target eventi e congressi

Il 43% dei viaggiatori bleisure si sposta per partecipare a eventi o congressi e l’84% rimane per la parte leisure del soggiorno nello stesso albergo prenotato per il viaggio d’affari. Il suggerimento per gli albergatori è quindi quello di proporre tariffe speciali per chi partecipa a eventi e congressi che valgano anche per le notti successive, comunicando l’offerta all’agenzia che ha organizzato l’evento.

Opzione di prenotazione del bleisure

Può rivelarsi utile introdurre, nel processo di prenotazione, un’opzione di estensione del soggiorno che includa un valore aggiunto come colazione, parcheggio o voucher per la spa. Risulterà appetibile a quei viaggiatori d’affari che soggiornano dal lunedì al martedì o dal giovedì al venerdì e che quindi possono essere interessati ad allungare il soggiorno al fine settimana.

L’offerta post-prenotazione

I clienti business che hanno già prenotato possono essere raggiunti, tramite le agenzie online oppure con una newsletter, per proporre loro una tariffa scontata, o benefit specifici, per le eventuali notti di estensione del soggiorno.

Pacchetti attrattivi per il business e per il leisure

Costruire un pacchetto specifico con elementi di attrattiva sia per la parte business che per quella leisure del viaggio, come sconti per l’estensione del soggiorno, per attività varie nella destinazione o per ristoranti e proporlo attraverso il proprio sito web, ma anche attraverso le travel management company o le agenzie di viaggi.

0 likes
Prev post: Laboratorio prove climaticheNext post: Acquistare pellet online: una scelta economica, ecologica, ecosostenibile
Ultimi Articoli inseriti
RSS News dal Web
  • Come inserire un link di Whatsapp nel tuo sito web 21 Ottobre 2019
    Se stai cercando come inserire un link di Whatsapp nel tuo sito web, leggi qua sotto! La tua ricerca è giunta a destinazione. Hai capito […] L'articolo Come inserire un link di Whatsapp nel tuo sito web proviene da Gubitosa Pierfranco.
  • Preventivo sito web Avvocati 10 Giugno 2019
    Stai cercando Preventivo sito web Avvocati? Lo hai chiesto a Google, ti rispondo io! Se sei un Avvocato oppure uno Studio Legale che ha un […] L'articolo Preventivo sito web Avvocati proviene da Gubitosa Pierfranco.
  • Quanto costa un sito web professionale 6 Giugno 2019
    Volete creare un sito internet ma non avete idea di quanto possa costare? Avete bisogno di un sito web professionale ma che non costi un […] L'articolo Quanto costa un sito web professionale proviene da Gubitosa Pierfranco.
  • Come scaricare musica gratis 30 Maggio 2019
    Se sei arrivato in questa pagina è probabile che tu sia interessato a sapere come scaricare musica gratis. Navigando in Rete, è possibile trovare siti […] L'articolo Come scaricare musica gratis proviene da Gubitosa Pierfranco.
  • Come funziona Google Drive 26 Maggio 2019
    Se vuoi sapere come funziona Google Drive sei capitato nel posto giusto! Con questo tutorial, ti spiego in maniera semplice e dettagliata, come funziona Google […] L'articolo Come funziona Google Drive proviene da Gubitosa Pierfranco.
Siti partner
Sito article Marketing
Sito article Marketing
Sito article Marketing
Note Legali

Articoliseomarketing.it non è una testata giornalistica e non ha carattere periodico essendo aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001.

Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari; marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati d’altre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti.